Home

 

Scarica il programma di Burattini alla Riscossa 2024 in pdf

Scarica il programma di Teatri sull’Acqua 2024 in pdf

In primo piano

Mercoledì 17 luglio – ore 21 – Spiaggia 58 – Viale della Nazioni, 58 – Marina di Ravenna

I Burattini di Massimiliano Venturi – Burattini all’improvviso

Fagiolino, Sganapino e gli altri eroi del teatrino sono protagonisti di una carrellata di farse che si innestano sul solco della tradizione, per riportarla a nuova vita nella contemporaneità. Massimiliano Venturi porta in scena un programma sempre nuovo e differente di sketch e situazioni, debitamente rivisitate ed attualizzate, calando lo spettatore in un’atmosfera senza tempo, con divertimento assicurato per il pubblico di ogni età.

Mercoledì 17 Luglio – ore 21.15 – Viale Leopardi, Lido degli Estensi – Comacchio (Fe)

La Combriccola dei Lillipuziani – Cuochi da incubo

Arriva su piazza un grande Maestro dell’arte culinaria, Loris Maria Artusi, pronipote diretto del grande Pellegrino Artusi, il quale millanta di averne imparato tutti i segreti e di conoscere a memoria “L’arte di Mangiar bene”, il famoso manuale di ricette di fine 800 scritto proprio dal suo antenato. Grazie alla complicità del suo assistente Federico Rana, un aspirante chef goffo e pasticcione, succederanno una serie di esilaranti inconvenienti. Senza perdersi d’animo e trovando assurde giustificazioni, i due cuochi riusciranno a portare a termine il loro obiettivo con l’aiuto di stoviglie e bottiglie volanti, strampalate magie, giocolerie in agrodolce e un pizzico di fuoco: eseguire la famosa ricetta dei passatelli e rivoluzionare il mondo della cucina.

Giovedì 18 Luglio – ore 21.15 – Arena estiva Valtorto – Via Faentina, 216 – Fornace Zarattini

Sogni di sapone  – Notte di bolle

Nella luce, l’oscurità. Dall’oscurità, la luce. In un’atmosfera al confine tra sogno e realtà, magiche sfere luminose danzano leggere nel buio, in un crescendo di emozioni che fanno rimanere il pubblico con il fiato sospeso fino al travolgente gran finale. Protagoniste indiscusse le bolle di sapone che sapranno incantare con le loro molteplici forme dando vita ad uno spettacolo davvero unico nel suo genere.

Venerdì 19 luglio – ore 21.15 – Coja Blue – Via delle Gardenie, 25 – Casal Borsetti

I Burattini di Mattia Zecchi – Sandrone Re dei Mamalucchi

I burattini di Mattia Zecchi fanno rivivere in scena un grande classico della burattineria emiliana, restituendolo all’oggi con una messinscena dal gusto contemporaneo. Rosina è disperata. Il padre Sandrone, rozzo contadino, si è fatto predire il futuro da un cartomante il quale gli ha fatto credere che diventerà ricchissimo. Per questo ha deciso di acquistare gioielli e ricchezze di ogni tipo, con il rischio però di mandare in rovina la famiglia, e ciò che è peggio opponendosi alla volontà della figlia di sposare Fagiolino. I due fidanzati però non si perderanno d’animo, e protetti da un ricco villeggiante del paese daranno a Sandrone una bella lezione; lo faranno diventare “Re dei Mammalucchi”, un regno pieno di regolamenti, leggi, prassi e abitudini che gli faranno passare la voglia di diventare ricco e importante.